#108 – Sharon OLDS

IL CORPO MORTO

Odiavo il fatto, dopo che era morto, che qualche volta lo
lasciassimo da solo nella stanza. Per mesi c’era stato
qualcuno con lui, che fosse addormentato
o sveglio, in coma, qualcuno, e adesso
restavamo fuori dalla porta e lui era
solo – come se l’unica cosa di cui c’era importato fosse la sua coscienza,
quest’uomo che aveva così poca coscienza, che era
90% corpo. Odiavo
il modo in cui lo trattavamo come spazzatura, che l’avremmo bruciato, come se
solo l’anima contasse. Chi era quello
se non lui, che giaceva lì, disseccato e abbandonato.
Ero pronta a combattere con chiunque
non avesse trattato quel corpo con rispetto, lascia solo
che qualche studente di medicina faccia una battuta sul suo fegato, li
avrei stesi con un pugno, volevo così tanto aver qualcuno da stendere a forza di pugni,
e se dovevamo bruciarlo, allora
volevo che quest’uomo
fosse bruciato tutto intero, non
fate che io veda quel braccio su nessuno a
Redwood City domani, non prendete quella
lingua per un trapianto o quell’occhio riluttante.
Cos’è poi mai se la sua anima se n’è andata, l’avevo conosciuto
senz’anima per tutta la mia infanzia, l’avevo visto
giacere sul divano nella parte non illuminata del
salotto, sdraiato sulla schiena con la bocca aperta
e là non c’era niente eccetto il suo corpo. Così gli rimanevo accanto
all’ospedale e lo carezzavo, toccavo il suo
braccio, i suoi capelli, non pensavo che lui fosse lì
ma questo a ogni modo era colui che avevo conosciuto,
quest’uomo fatto di ricca sostanza,
questa carne grezza, come quei primi esseri che
vivevano già sulla terra prima che Dio
prendesse quella speciale argilla e facesse la propria serie di persone.

[in Nuovi poeti americani, traduzione di Elisa Biagini, Torino: Einaudi, 2006, pp. 197-199]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...