#123 – Michelangelo BUONARROTI

Molti anni fassi qual felice, in una 
brevissima ora si lamenta e dole; 
o per famosa o per antica prole
altri s’inlustra, e ‘n un momento imbruna.
Cosa mobil non è che sotto el sole
non vinca morte e cangi la fortuna.

[1503-4]

[da Rime, a cura di E. Barelli, Milano: Rizzoli, 1975] 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...