#125 – Mimì BURZO

BIANCO

Poi forse scriverò mai più.
O forse – poi – si rivelerà
l’inizio di una nuova scrittura
in quell’altro fuori da me sul pavimento di una città che piange.
Se mi quietassi temerei la morte.

Dovrai lanciarmi in cielo come uno sputo di coriandoli
e fare di un’anuria una cometa.
Forse lo stai già facendo ed io ho solo paura
della solitudine delle stelle

2012

su Cronologia d’assenza

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.