#188 – Hayden CARRUTH

FAX A WILLIAM

Per Stephen Dobnys

TREDICI

Il fiore di ibisco caduto
che era così esotico, intricato, e stupendo
giace sul pavimento, un molle
pastrocchio rossiccio. L’ho messo
nel contenitore degli scarti
per il compost. Inevitabile,
William, il pensiero a
tutte le poesie che ho scritto.

[da Scrambled Eggs And Whiskey: Poems 1991-1995]
[su Poesia 323/2017, p. 12,traduzione di Fiorenza Mormile]

Annunci