#275 – José Manuel CABALLERO BONALD

BIOBIBLIOGRAFIA 

Quando cerco chi fui, che accumulare
d’indecisioni, di parvenze,
piste false, presagi, ed avarie
della memoria, astuzie
neutralizzate dalla insicurezza.

A volte son qualcuno
di quegli schivi personaggi
che repentinamente mi soppiantano,
e a volte solo sono
come un predecessore di chi giammai sarò
o forse quell’incostante cercatore di risposte
che viene sempre defraudato
dalla futilità delle domande.

Tuttavia, la mia storia personale
con questa storia ha poco a che vedere:
anch’io sono colui che non scrive mai nulla
se non è per legittima difesa.

[da Diario di Argónida, 1997; in Poesia spagnola del secondo novecento, a cura di Francesco Luti, Firenze: Vallecchi, 2008, p. 81]

Annunci